venerdì 15 maggio 2020

La Madonna del cardellino?




non conoscevo questo dipinto che mi è stato appena inviato. Che meraviglia! Dio ci parla sempre! 
Quando ero bambina amavo gli uccellini e mio padre mi disse: vi porterò un bellissimo uccellino: il cardellino! il cardellino? risposi. ma... è giallo? oh! disse lui, è giallo ma anche con altri colori, vedrai è bellissimo! un'estate ci portò il cardellino ma io rimasi delusa, non era tutto giallo come lo avevo immaginato. 
Col tempo ebbi un giardino e pian piano si popolo' di vari uccellini. Desiderai l'uccellino che cantava la primavera e venne a cantare e ad abitare; desiderai l'amato pettirosso e venne! ringraziai Dio. Sempre.
(Ma... sei sicura di ringraziarlo per ogni cosa?)
Nel  "mio" giardino c'era sempre presente il cardellino! Restio nell'avvicinarsi, era una presenza quasi scontata che continuava ad essere lì... gioioso di volare.
 Poco tempo fa' sentii una leggenda: il cardellino tolse una spina dalla fronte di Cristo, fu così che si macchiò di rosso. 

 Il 13 maggio, io e il mio sposo facevamo il Santo Rosario davanti alla tanto attesa nicchia che accoglieva le statue di Gesù e della Madonna. Una nicchia semplice ma colma di amore.
Mentre pregavamo,  un cardellino venne davanti a noi, si posò sul filo e silenzioso sembrava guardarci.


Dio stupisce sempre, non siamo mai niente per scontsto




Nessun commento:

Posta un commento