venerdì 15 maggio 2020

La Madonna del cardellino?




non conoscevo questo dipinto che mi è stato appena inviato. Che meraviglia! Dio ci parla sempre! 
Quando ero bambina amavo gli uccellini e mio padre mi disse: vi porterò un bellissimo uccellino: il cardellino! il cardellino? risposi. ma... è giallo? oh! disse lui, è giallo ma anche con altri colori, vedrai è bellissimo! un'estate ci portò il cardellino ma io rimasi delusa, non era tutto giallo come lo avevo immaginato. 
Col tempo ebbi un giardino e pian piano si popolo' di vari uccellini. Desiderai l'uccellino che cantava la primavera e venne a cantare e ad abitare; desiderai l'amato pettirosso e venne! ringraziai Dio. Sempre.
(Ma... sei sicura di ringraziarlo per ogni cosa?)
Nel  "mio" giardino c'era sempre presente il cardellino! Restio nell'avvicinarsi, era una presenza quasi scontata che continuava ad essere lì... gioioso di volare.
 Poco tempo fa' sentii una leggenda: il cardellino tolse una spina dalla fronte di Cristo, fu così che si macchiò di rosso. 

 Il 13 maggio, io e il mio sposo facevamo il Santo Rosario davanti alla tanto attesa nicchia che accoglieva le statue di Gesù e della Madonna. Una nicchia semplice ma colma di amore.
Mentre pregavamo,  un cardellino venne davanti a noi, si posò sul filo e silenzioso sembrava guardarci.


Dio stupisce sempre, non siamo mai niente per scontsto




giovedì 30 aprile 2020

Il più grande artista è Dio















Se dovessi disegnare il volto di Dio non saprei farlo, ma non perché non sono brava a disegnare ma perché il suo volto è gioia, bontà e forza che non conosciamo.
La foto l'ho scattata il 27 Aprile intorno alle 17. Amo guardare il cielo perché Dio è un artista meraviglioso che stupisce sempre con la sua bellezza così come ci stupisce con chi ci mette accanto.

domenica 26 aprile 2020

Medjugorje, messaggio del 25 Aprile 2020

🙏🌹🙏 MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE💙  A MARIJA DI MEDJUGORJE -
25 APRILE 2020🙏🌹🙏

Cari figli!

Questo tempo sia per voi un' esortazione alla conversione personale.
Figlioli, pregate nella solitudine lo Spirito Santo affinché vi rafforzi nella fede e nella fiducia in Dio per poter essere i degni testimoni dell'amore che Dio vi dona  attraverso la mia presenza.
Figlioli, non permettete che le prove vi induriscano il cuore e che la preghiera sia come un deserto.
 Siate il riflesso dell'amore di Dio e testimoniate Gesù Risorto con le vostre vite.
 Io sono con voi e vi amo tutti con il mio amore materno.

 Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

domenica 5 aprile 2020

All'amica Chiara, creatura sensibile




I tuoi occhi sono come mandorli in fiore al cui interno vi è già un frutto.
Le tue labbra ricordano le rose, fresche e profumate.
La tua pelle ricorda la luna, a tratti baciata dal sole.
I tuoi capelli come fili di seta
Adornano la testa
Mentre il tuo cuore trema
al solo pensiero di un vento forte
Che ti scompiglia i capelli.
Soffre alla sola idea
Di un vento gelido che le uccida il cuore.
Ma tu sei più di un fiore
Ed io solo te lo ricordo


Il pensiero è per Chiara e quest'anno non ho fotografato il mandorlo...

giovedì 26 marzo 2020

Medjugorje messaggio del 25 marzo 2020

Cari figli!
Tutti questi anni Io sono con voi per guidarvi sulla via della salvezza. Ritornate a mio Figlio, ritornate alla preghiera e al digiuno. Figlioli, permettete che Dio parli al vostro cuore perché satana regna e desidera distruggere le vostre vite e il pianeta sul quale camminate. Siate coraggiosi e decidetevi per la santità. Vedrete la conversione nei vostri cuori e nelle vostre famiglie, la preghiera sarà ascoltata, Dio esaudirà le vostre suppliche e vi darà la pace. Io sono con voi e vi benedico tutti con la mia benedizione materna. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.